€ 337.00
€ 523.00
€ 300.00
€ 395.00
€ 403.00
€ 452.00
€ 441.00
€ 576.00
€ 270.00
€ 403.00
€ 472.00
€ 771.00
€ 334.00
€ 373.00
€ 465.00
€ 771.00
€ 627.00
€ 287.00
€ 208.00
€ 377.00
€ 681.00
€ 560.00
€ 1539.00
€ 539.00
€ 732.00
€ 317.00
€ 441.00
€ 628.00
€ 585.00
€ 810.00
€ 518.00
€ 403.00
€ 403.00
€ 649.00
€ 247.00
€ 812.00
€ 582.00
€ 676.00
€ 924.00
€ 244.00
€ 571.00
€ 242.00
€ 713.00
€ 408.00
€ 1039.00
€ 280.00
€ 498.00
€ 548.00
€ 582.00
€ 402.00
€ 446.00
€ 402.00
€ 366.00
€ 483.00
€ 483.00
€ 280.00
€ 366.00
€ 614.00
€ 500.00
€ 331.00
€ 446.00
€ 392.00
€ 334.00
€ 425.00
€ 832.00
€ 1107.00
€ 668.00
€ 498.00
€ 523.00
€ 392.00
€ 639.00
€ 253.00
€ 571.00
€ 591.00
€ 298.00
€ 560.00
€ 539.00
€ 693.00
€ 461.00
€ 649.00
€ 694.00
€ 539.00
€ 284.00
€ 611.00
€ 545.00
€ 287.00
€ 280.00
€ 653.00
€ 575.00
€ 611.00
€ 242.00
€ 269.00
€ 292.00
€ 654.00
€ 693.00
€ 242.00
€ 822.00
€ 1083.00
€ 807.00
€ 989.00
€ 769.00
€ 693.00
€ 839.00
€ 389.00
€ 792.00
€ 546.00
€ 769.00
€ 662.00
€ 693.00
€ 611.00
€ 600.00
€ 601.00
€ 408.00
€ 317.00
SANITARI BAGNO
Orientarsi nel mondo dei sanitari per il bagno non è un’impresa semplice, soprattutto per chi intende ristrutturare un’abitazione oppure costruire una nuova casa, perché il mercato del settore bagno è in continua evoluzione e propone sempre innovazioni e ammodernamenti. Da qualche anno per esempio i sanitari sono disponibili anche nelle versioni sospese che garantiscono una maggiore praticità a livello di pulizia e un minore ingombro. Dopo aver preso parte alle migliori esposizioni internazionali, vi proponiamo i prodotti di riferimento per avere una sala bagno al passo con i tempi e garantita a vita per l’alto livello qualitativo che contraddistingue l’operato e le materie prime di queste aziende. Stiamo parlando dei marchi leader nel settore come Azzurra Ceramica, Ceramica Galassia e Ceramica Gsg.

L’azienda  Azzurra Ceramica comprende una gamma completa di sanitari e arredi bagno che possono essere combinati in modo versatile come la linea Nuvola, dal nome evocativo che richiama forme morbide e curvilinee. Per chi ama le linee morbide per ambienti dal gusto tradizionale, anche la collezione Class 05, una serie di sanitari sospesi in varie misure e per vari ambienti, oppure la linea Dream, vasi e bidet particolari nelle loro forme bombate e nelle varianti di colore, che oltre al bianco sono proposti in nero. La collezione Full invece propone sanitari sospesi dalle linee più decise e sedili avvolgenti in termoindurente.  Mentre la linea Tulip, ultima novità dell’azienda, si ispira alla geometria più rigorosa per un minimalismo di ritorno. Accanto ai sanitari sospesi, tutte le linee sono disponibili anche nella versione a terra e monoblocco, in vari colori come il nero per un effetto di sicuro impatto visivo. Tutti i materiali sono certificati per la loro qualità.

Parlare dei sanitari per l’arredo bagno presuppone sempre il ricorso a nuove tendenze come la nuova collezione di Ceramica Galassia MEG 11, presentato al Cersaie 2010, una collezione che si contraddistingue per il design innovativo creato da A. Pascale. La linea MEG 11 propone bidet e vasi sia a terra che sospesi, oppure monoblocco per chi non vuole rinunciare alle forme classiche del passato o per chi invece vuole impreziosire il pezzo ceramico. Ceramica Galassia offre da sempre ai propri clienti creatività e qualità attraverso l’estro dei numerosi designer che collaborano con l’azienda. Grande importanza ha la linea MIDA dal nome del mitico re della Frigia che trasformava in metallo prezioso qualsiasi cosa toccasse. Presentata alla fiera di Milano, MIDA si fa notare per sanitari e bidet colorati. I colori vanno dal nero, al grigio perla, al platino, fino alla variante dell’antracite. Un modo innovativo per valorizzare la sala bagno con giochi di luci e cromie sofisticate. Particolarità di tutti i sanitari di Ceramica Galassia è la possibilità del rivestimento esterno in colore nero.

Geometrie e unione di vari materiali sono invece le peculiarità di Ceramica Gsg che gioca con il design ultramoderno, ma anche con le varianti più classiche dei sanitari. Importanza dei sanitari la grande ricerca effettuata nel campo del design per ripercorrere le nuove tendenze e valorizzare volumi e cromie. Sono proposti dall’azienda Gsg: sanitari sospesi, monoblocco e a terra della linea Glass, innovativa per aver scelto una resina trasparente simile al vetro per comporre i propri prodotti.  Un’unione di ceramica, resina e forme geometriche per un design degno di un’opera d’arte. I modelli Touch invece, presentano linee arrotondate e morbide, mentre Oz ha modelli squadrati e rettangolari. Completano i prodotti di Ceramica Gsg le linee Lilac, Dunia e Race, bombati e dalle forme sinuose. Tutti i prodotti hanno la variante di colore nero.

Ristrutturazione di un bagno

a cura di Marco Buson – posainopera.com

In questo articolo andrò a spiegare  varie soluzioni e fasi da eseguire per la ristrutturazione di un bagno. I motivi dell’intervento possono essere vari: in alcuni casi l’operazione è necessaria, come nel caso in cui ci fossero problemi nelle tubature, in altri la scelta di ristrutturare può essere semplicemente estetica, in ottica di rimodernamento. In quest’ultimo caso l’intervento può consistere anche solamente nel cambiamento delle vecchie piastrelle, che in molti casi però possono arrivare fino al soffitto. In altri casi invece si deve procedere al rifacimento totale, che richiede anche la sostituzione delle tubazioni.

Rimodernamento semplice

Il primo tipo di intervento di ristrutturazione è meno invasivo e più veloce, e consiste semplicemente nell’applicazione delle nuove piastrelle sopra a quelle esistenti. E’ un intervento semplice che può dare un nuovo aspetto al vostro bagno in tempi molto brevi.

Fase1 : L’idraulico procederà alla chiusura delle chiavi d’arresto dell’acqua ed alla rimozione dei sanitari.

Fase2: Innanzitutto il piastrellista procederà alla sgrezzatura delle vecchie piastrelle ed alla stesura su di esse di un promotore di adesione. Infine procederà alla posa e stuccatura delle nuove piastrelle.

Per questa fase si consiglia il materiale della Cotto d’este denominato Kerlite: si tratta di grès porcellanato pressato fino al raggiungimento di uno spessore di 3mm. Questo ridotto spessore permetterà l’installazione dei vecchi sanitari ed accessori senza problemi.

Fase3: Il pittore verrà per dare un rinfrescata di bianco al soffitto.

Fase4: L’idraulico tornerà per installare nuovamente i sanitari ed aprire le chiavi d’arresto dell’acqua

Rifacimento totale

Come detto, l’alternativa al semplice rimodernamento è il rifacimento totale che comporta la demolizione delle vecchie piastrelle sia a pavimento che rivestimento, per dare la possibilità all’idraulico di sostituire le vecchie tubazioni. Naturalmente questo tipo di intervento è molto invasivo e richiede più tempo.

Fase1: L’idraulico procederà alla chiusura delle chiavi d’arresto dell’acqua ed alla rimozione dei sanitari.

Fase2: Il muratore procederà alla demolizione delle piastrelle e del massetto

Fase3: L’idraulico procederà alla realizzazione del nuovo impianto, ed alla posa del nuovo piatto doccia (o della vasca).

Fase4: Il muratore provvederà alla chiusura delle tracce impianto, e alla stesura del nuovo massetto

Fase5: Il piastrellista procederà posando il nuovo pavimento e provvederà all’impermeabilizzazione nella zona doccia. Il giorno seguente poserà il nuovo rivestimento sulle pareti della doccia.

Fase6: Il pittore verrà per pitturare il soffitto e le parti restanti a vista.

Fase7: L’idraulico tornerà per installare i nuovi sanitari ed aprire le chiavi d’arresto dell’acqua.