Titian: la nuova Serie contemporanea di Stella

Rubinetterie Stella quest’anno celebra 130 anni di storia aziendale ed eccellenza produttiva; per l’occasione ha arricchito il proprio catalogo con una nuova serie “celebrativa” dal design contemporaneo, ideata in collaborazione con l’Architetto Michele De Lucchi.
Per le sue particolari caratteristiche estetiche, la nuova Serie si chiama Titian: il nome richiama la pronuncia cinese dell’ideogramma che identifica le terrazze coltivate dell’Asia.  
Il tratto peculiare di Serie Titian è la struttura piramidale a cerchi concentrici, che crea la base del rubinetto o delle maniglie, donandole una forma insolita, ma estremamente elegante e leggera.
De Lucchi la definisce come ”una vera e propria scultura che ha a che fare con le piramidi, con certe forme della cultura precolombiana e con i giardini pensili […]. E’ paradossalmente un pezzo molto architettonico perché è una vera e propria costruzione e i singoli anelli mantengono magicamente una loro purezza geometrica e coerenza in tutti i prodotti della serie”.
Titian è disponibile in 3 differenti figure: monocomando con bocca alta o bassa e il tradizionale 3 fori. In tutte le declinazioni proposte, mantiene intatti i tratti distintivi che ne caratterizzano il design.
Il monocomando con bocca alta si presenta come una figura slanciata ed elegante. La bocca d’erogazione girevole è posizionata lateralmente rispetto alla base del rubinetto, in un’unica fusione, in modo da lasciare inalterato il disegno a cerchi concentrici. Questa particolarità evidenzia le capacità produttive di Stella e rimarca come l’azienda da sempre privilegi la resa estetica dei propri prodotti, rispetto alle logiche di produzione seriale. La leva a joystick presenta sulla sezione terminale un particolare effetto godronato, che ne garantisce un’impugnatura ottimale, per una facile gestione della portata e della temperatura dell’acqua. Nella bocca d’erogazione, inoltre, è posizionato un rompi getto aeratore a scomparsa totale.
Il miscelatore monocomando a bocca bassa si presenta con caratteristiche ben diverse rispetto alla soluzione precedente. La bocca in questo caso è integrata nella base piramidale a centri concentrici, quasi come a rappresentare un armonico prolungamento di uno degli anelli che la compongono.
La leva-joystick del miscelatore, con estremità godronata per facilitarne l’impugnatura, è posizionata al vertice della piramide, donando dinamicità al rubinetto. La bocca monta al proprio interno un rompi getto aeratore a scomparsa, per rendere più voluminoso e morbido il getto dell’acqua.
La versione tradizionale a 3 fori di Serie Titian presenta la struttura piramidale a centri concentrici in tutti e 3 i suoi componenti. In un caso vi è poggiata sopra la bocca d’erogazione, alta e girevole, negli altri 2 elementi, invece, sono presenti le maniglie a forma discoidale, per garantire un continuum visivo e armonico tra base della maniglia e impugnatura.
La particolarità di questa soluzione è rappresentata dalla leva di scarico integrata nella base del rubinetto: una particolare ghiera girevole garantirà l’apertura e la chiusura del salterello.
Serie Titian è disponibile da catalogo in finitura cromo; come di consuetudine, Stella mette a disposizione il proprio reparto Lavorazioni Speciali per quotare eventuali finiture alternative su richiesta. La Serie è completa di accessori e rubinetti per tutti i sanitari.
Questa Serie rappresentano in connubio perfetto tra cura artigianale e innovazione produttiva, temi che ricorrono da 130 anni nella storia Stella.


Rubinetteria Stella