€ 10.00
€ 5.00
€ 3.00
€ 3.00
€ 3.00
€ 4.00
€ 12.00
€ 10.00
€ 3.00
€ 3.00
€ 8.00
€ 3.00
€ 5.00
€ 4.00
€ 10.00
€ 10.00
€ 3.00
€ 9.00
€ 10.00
€ 12.00
€ 5.00
€ 7.00
€ 3.00
€ 7.00
€ 5.00
€ 5.00
€ 3.00
€ 3.00
€ 8.00
€ 8.00
€ 11.00
€ 11.00
€ 5.00
€ 4.00
€ 8.00
€ 10.00
€ 5.00
€ 11.00
€ 3.00
€ 3.00
MOSAICO BAGNO
Da sempre l’arte del mosaico ha rivestito un ruolo importante nella tradizione decorativa di vari ambienti abitativi e non solo. In questi ultimi anni l’utilizzo di tessere di diversa natura e colore, ha indirizzato il design per l’arredo bagno verso una maggiore valorizzazione delle suggestioni cromatiche, sempre alla ricerca di nuovi materiali offerti dalla tecnologia. Una sfida verso la modernità che si appoggia però anche alla tradizione del passato, visto che molti prodotti sono fatti e tagliati a mano da artigiani che trasmettono la loro creatività nel tempo, un’arte che la tecnologia non sempre può riprodurre.

Molte aziende hanno rivolto le loro forze alla riscoperta di questa tecnica antica come le aziende Appiani e Arezia che presentano tessere di varie forme e materiali per donare alle superfici oscillazioni luminose, giocate sull’effetto tattile e visivo, suggerito dalle tessere accostate secondo disegni che variano a seconda del gusto personale. Interessanti gli effetti visivi nelle collezioni Appiani Mix e Mosaico Metallica di Appiani, oppure nelle collezioni di Arezia come Mosaico Domus Area o Mosaico superfici.

Altra casa specializzata nel mosaico è Evit che presenta varie linee, come la collezione Bubbles, con decori in marmo, vetro e pietre e la possibilità di scegliere superfici morbide e satinate oppure luminose e lucide. Kev Av Srl invece si è specializzata nel gres porcellanato acquerellato a mano, nella linea Acquarelli Veneziani, oppure tessere in vetro, marmo, ceramica nella collezione MosaicoVero. Ulteriore proposta le creazioni dell’azienda Mosaico+, specializzata esclusivamente nella realizzazione di mosaici per bagno, interni e cucina. Nelle proposte bagno i materiali spaziano dal vetro, alle pietre, fino al metallo e al legno che accostati ai colori accessi, donano un effetto di sicuro impatto visivo. Inoltre Mosaico+ propone tessere di varie forme, con geometrie innovative che rinnovano il concetto stesso del mosaico. Mutina invece è l’azienda che porta in auge tessere dalle linee classiche e dall’effetto minimale, ricreato anche dai colori naturali che variano dal grigio perla, al caffè e alla vaniglia, per delle cromie soft e un’eleganza innata.

I nuovi mosaici e le piastrelle per il bagno di Ceramica Sant’Agostino

Nuovi colori e sfumature, finiture sofisticate ed eleganti, sono le caratteristiche principali della nuova collezione Abita firmata dall’azienda Ceramica Sant’Agostino che in occasione del Cersaie 2012 ha presentato le piastrelle e i rivestimenti in pasta bianca, in catalogo dal prossimo anno. La nuova linea è nata per soddisfare le esigenze di una clientela esigente che ama i dettagli particolari, che diventano gli interpreti di una raffinatezza contemporanea.
La linea presenta la possibilità di giocare con i colori e i decori, rendendo più accogliente l’area bagno e arredando le parenti e i pavimenti con grande gusto. Per esempio troviamo un’ampia possibilità di decorazioni, che esaltano e sottolineano la forte varietà compositiva di questa linea. Si passa dalle piastrelle in pasta bianca monotinta ad effetto muretto, studiati per chi cerca una eleganza classica, per passare a quelle ad effetto diamante, luminose grazie alla loro finitura ultra brillante, ideali per chi ricerca il gioco e l’eccentricità  di preziosi riflessi di luce. Queste ultime piastrelle si possono trovare in versione mono coloro e multicolore. Per chi invece desidera dei decori che ricordano le geometrie anni ’70, troviamo le particolari decorazioni a righe a tutta parete, con possibilità di scegliere tra molti colori classici e/o neutri da unire insieme.
La collezione Abita è disponibile nel formato 20x60, 45x45, 18x18 con uno spessore di 9,4 mm, e suggerisce un abbinamento con sanitari e lavabi contemporanei, in linea con lo stile elegante dei rivestimenti. Grande attenzione è rivolta alla tecnica produttiva. L’azienda Ceramica Sant’Agostino infatti utilizza l’innovativo sistema Digital Technology: una tecnologia all’avanguardia nel panorama ceramico in grado di offrire al materiale ceramico nuove potenzialità espressive.
In dettaglio abbiamo Remix, che gioca con le linee orizzontali a tutta parete, Moda, il mosaico più classico e Rettangolo, piastrelle rettangolari. I colori predominanti sono quelli neutri o pastello, tra questi: Menta, Lilla, Bianco, e Bianco Mat. Per gli accostamenti di colori, utilizzati nel modello Moda (per il mosaico), sono disponibili le tonalità Moda Beige Mix (colori di tonalità beige accostati tra loro), Moda Lilla Mix e Moda Bianco Mix. Per il modello di linee Remix troviamo i colori: Remix Beige, Remix Lilla e Remix Menta, Pocket Viola, Pocket Blu, Pocket Cacao, Pocket Ecrù, Pocket Bianco. Infine per la linea Rettangolo gli stessi colori.
Il pavimento può essere coordinato in Gres Porcellanato. In questa collezione inoltre possiamo trovare dei prezzi speciali che sono disponibili su richiesta all’azienda.
Per chi cerca altre collezioni di Ceramica Sant’Agostino simili alla nuova collezione Abita può scegliere Light che presenta forme rettangoli con mattonelle in rilievo che riflettono la luce grazie alla loro finitura extra lucida. Tra i colori troviamo Light Bianco, Light Grigio, Light Beige, Light Glicine, Light Azzurro, Light Verde. E’ possibile scegliere i pavimenti coordinati in gres porcellanato smaltato nel formato 30 x 30: Ray Bianco, Ray Grigio, Ray Beige, Ray Glicine, Ray Azzurro, Ray Verde. Anche per la linea Light si possono avere pezzi speciali. In questo caso nel modello Quarter Round 1,5 x 20.