Dornbracht


Ritorno al futuro! Così si potrebbe definire la visione progettuale della famiglia Dornbracht, che da ben tre generazioni sembra vivere più di un passo avanti rispetto al resto del mercato. Non dei visionari, ma delle normali persone dotate di quella rara capacità di estraniarsi dal corpo e proiettarsi avanti nel tempo di una ventina d'anni. Coraggiosi a tal punto da decidere di invertire la rotta quando, anziché continuare nelle proiezioni verso il futuro, hanno riformulato progetti datati, avendo percepito il desiderio della clientela di ritornare alle sicurezze del passato.

Ma l'attenzione della Dornbracht non è solo incentrata sul design delle creazioni, peraltro facenti parte di produzioni di alta gamma; struttura sostanziale di tutto il progetto sono i materiali utilizzati, il luogo di produzione e l'attenzione per le risorse umane. La terza generazione della famiglia, ora rappresentata dai fratelli Andreas e Matthias, gestisce i punti nevralgici dell'azienda, ovvero produzione, acquisti e logistica con Matthias, mentre marketing e distribuzione sono affidati al fratello Andreas.

La produzione, al fine di avere il totale controllo della qualità, avviene esclusivamente in territorio tedesco, con il ricorso al 90 per cento dei fornitori provenienti dalla Germania e l'utilizzo di materie prime autoctone. L'azienda poi ha un'attenzione marcata verso i dipendenti i quali, coinvolti nel progetto di "fabbrica frattale" contribuiscono in equipe a tutte le fasi della creazione di un nuovo prodotto, dalla progettazione alla distribuzione. La sede produttiva di Iserlohn, nello stato federale della Renania Settentrionale-Wesfalia, poco lontano da Düsseldorf, è edificata in moduli, ognuno dei quali è destinato ad una linea di prodotti ben specifica.

La Dornbracht, non più paga del successo ottenuto in patria e conscia, con largo anticipo sulla globalizzazione, che le aperture del mercato andavano sfruttate appieno, ha aperto consociate in una quindicina di paesi esteri, tra cui l'Italia. Ma globalizzazione significa anche consapevolezza di vivere sullo stesso pianeta, afflitto da gravi problemi di inquinamento e minacciato da variazioni climatiche che richiedono soluzioni immediate. Tanta attenzione e anche molte risorse vengono quindi dedicate dall'azienda tedesca alla sostenibilità ambientale.

News

Il Rubinetto Tara rimodella l’ambiente
Arriva direttamente da Dornbracht Italia, il Rubinetto lavabo 36 707 882, caratterizzato da tre fori e incasso a muro.