Antonio Lupi


Antoniolupi è un’azienda nata a Stabbia, vicino a Firenze, negli anni ’50 dalle intuizioni di Antonio Lupi che riesce a trasformare un piccolo laboratorio artigianale in un’industria di grandi dimensioni e che già negli anni ’60 occupa una superficie di 5000 mq. Sin dall’inizio Antonio Lupi lavora sugli ambienti bagno per unire la qualità artigianale alla produzione industriale e per far fronte ai nuovi mercati nascenti, ma sempre mantenendo maestranze altamente qualificate e professionali. 

Nel 2000 per la prima volta l’azienda partecipa al Salone Internazionale del Mobile a Milano con la collezione Alea. Nel decennio successivo nascono tante nuove proposte e progetti: oggetti icona come il lavabo Barrel, la vasca Baìa, la Biblio, la Talamo, le collezioni Panta Rei, Planeta e Lunaria per poi passare all’apertura di showroom nel mondo cominciando da quella di Milano per poi passare a Chicago, a Miami e Monaco. Negli ultimi anni l’azienda è diventata un brand di punta per l’appuntamento alla fiera Cersaie. 

Per il Cersaie 2011 Antoniolupi ha presentato la linea di vasche e lavabi OiO sorprendendo ancora una volta. La collezione è stata disegnata dal belga Michel Boucquillon nel 2010. Le vasche ed i lavabi sono realizzati in polietilene con stampaggio rotazionale in un unico pezzo. Il polietilene è un materiale riciclabile al 100% con caratteristiche di resistenza e leggerezza. Vasca da bagno ovale e lavabi OiO sono free-standing e adatti per la disposizione in-door e out- door. Sono disponibili in versione bianco traslucido, colorato in massa o laccato in diversi colori comprensivo di piletta con sistema di scarico a pressione clik-clak. Sia vasche che lavabi possono essere dotati di un sistema d'illuminazione interna a LED rgb con annesso telecomando con batterie intercambiabili. La linea ha delle caratteristiche che possono essere definite “glamour & fun” quindi adatta ad un pubblico giovanile e dinamico.

Quest’anno invece Antoniolupi ha presentato al Salone del Bagno la collezione Exelen, che poi verrà ulteriormente sviluppata per Cersaie 2012. Exelen è un nuovo sistema di arredare il bagno con combinazioni di funzioni e piaceri, di acqua e fuoco, di spazialità e tipologie compositive. È un progetto che punta in alto completo di tutte le tipologie di arredo da bagno: lavabi, vasche e docce, mobili orizzontali e verticali, fuoco, specchi e vetri, che dialogano fra loro avendo una sintonia perfetta derivata dalla stessa origine e finalità architettonica. Exelen espone tipologie d’arredo completamente innovative. L’ambiente d’acqua di lavabi, vasche e docce è scaldato dal fuoco del camino, che funziona a bioetanolo, incassato nei piani in Corian termoformato, tema materico ereditato dalla tradizione di Antoniolupi.

In questa collezione le geometrie si accostano agli ambienti ricreando delle forme pulite e ricche di eleganza, per un bagno sofisticato che ricrea un ambiente moderno e di tendenza. La collezione, nata dal design di Gabriele e Oscar Buratti, si sviluppa in lavabi, vasche e docce, mobili orizzontali e verticali, fuoco, specchi e vetri che si fondono, si sovrappongono e si accostano in molteplici architetture.  L’ideale per le superfici spaziosi e per ambienti eleganti, capaci di stupire ed emozionare.